Vulnerabilità in WP GDPR Compliance

A tutti i possessori di un sito WordPress contenente il plugin WP GDPR Compliance avvertiamo che è opportuno aggiornare alla recente versione 1.4.3 al più presto per la presenza di una grave vulnerabilità.

Le versioni precedenti contengono infatti una pericolosa falla di sicurezza che potrebbe permettere a nuovi utenti di diventare amministratori, o a malintenzionati di inserire codice pericoloso sul vostro sito. In ogni caso dopo l’aggiornamento è opportuno fare un’analisi approfondita delle vulnerabilità che potrebbero essere rimaste sul sito.

Rimaniamo come sempre disponibili anche per questo tipo di interventi. Contattateci in caso di necessità.

Ricordiamo che tra i plugin del repository WordPress si trova anche il nostro “GDPR Compliance” (da non confondere con quello citato prima), che permette di mettersi in regola per il GDPR, per quanto riguarda l’accessibilità e la trasparenza dei dati utente memorizzati sui vostri siti.

Potete scaricare qui il plugin gratuito: https://wordpress.org/plugins/gdpr-compliance/