editing letterario correzione bozze

Beati i lettori, perché possono conoscere nuovi mondi e vivere diverse vite.

Ancora più beati gli scrittori, perché con la fantasia creano nuove realtà e permettono di sognare.

Ho passeggiato nella Terra di Mezzo, pianto con Landon Carter, addomesticato una volpe. Sono andata dove neanche gli astronauti arrivano, ho conosciuto gente di tutti i popoli e tutte le ere. Da sempre i libri mi hanno dato la buonanotte, mi hanno accompagnata durante i lunghi viaggi in treno e fatto incontrare nuovi amici.

Auguro a voi lettori e a voi scrittori di continuare a sognare e far sognare, di costruire la felicità e immaginare universi fantastici. Vi auguro di innamorarvi dei vostri personaggi, di impregnare di lacrime le vostre pagine, di dimenticarvi di mangiare perché dovete finire il capitolo. Vi auguro di imparare a memoria le vostre frasi del cuore, di trovare spunti di riflessione, di riconoscere lui e solo lui tra i tanti dello scaffale.

Vi auguro di vivere più vite possibili durante la vostra vita.

Marilù